About me • Fotografa • Sara Devincenzi PH (Reggio Emilia)
6654
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-6654,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-2.9,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive
 

About

About me

Mi presento: sono Sara Devincenzi classe 1987 nativa di Barco, un piccolo paese della provincia di Reggio Emilia e sono una fotografa. Fin da piccola avevo un’innata attrazione per la natura e i colori e mi limitavo a guardare per ore le riviste di moda che trovavo in casa. Ma è da adolescente che la mia maturazione artistica si inizia a manifestare verso la fotografia. Quasi per gioco e una compatta regalata per compleanno inizio ad immortalare momenti della vita quotidiana di chi mi stava attorno, e così ho intrapreso e sviluppato un arricchimento didattico di base che mi portò ad affinare la tecnica, partecipando anche a corsi di alto livello come quello tenuto dal quotato Ivano Bolondi.

Successivamente vengo selezionata per un importante workshop di fotografia sportiva action in Sicilia con il fotografo Matteo Cappè. Questa esperienza mi portò a partecipare a numerosi concorsi e vengo premiata con il terzo posto al prestigioso evento ExpoBici 2010 di fotografia sportiva di Padova.

Nel 2012 le mie foto vengono selezionate per entrare in un circuito di agriturismi modenesi e rimangono affisse per tutto l’anno con l’ammirazione di ospiti e clienti.

Oggi collaboro con importanti studi fotografici e agenzie di comunicazione, immortalo eventi come: meeting aziendali, immagini istituzionali ed emozionali, interni ed esterni di locali, fiere, cerimonie ecc.

Lavorando assiduamente con Italiaonline SpA scatto foto still life utilizzate per l’allestimento dei siti internet, e-commerce o rinnovo cataloghi. Proprio grazie all’azienda torinese, la foto raffigurante la “Stazione Mediopadana” viene selezionata come immagine di copertina dell’edizione 2016 di Pagine Bianche di Reggio Emilia.

L’anno successivo il progetto si è allargato alle province di Piacenza, Parma e Modena, portando immagini che raffigurano il nostro passato, i castelli e le rocche, di cui in Emilia siamo circondati; per Piacenza la Rocca Viscontea di Castell’Arquato, il Castello di Montechiarugolo per Parma e la Rocca di Vignola per la città di Modena.

 

Primi del '900: Ansel Adam

``Non ci sono regole per una buona foto, ci sono solo buone fotografie`` Ansel Adams

Metà del '900: Henri Cartier-Bresson

``Le fotografie possono raggiungere l’eternità attraverso il momento``

Oggi: Sara Devincenzi

``Se la Fotografia è un disegno di luce, io vorrei essere la sua pittrice!”

Oggi..

 

Chi mi conosce sa che l’arte mi appassiona da sempre, che preferisco una composizione fotografica più “classica” ma non per questo rinuncio a scatti più moderni e ricercati.

Il mio stile si adatta al mondo che mi circonda, cercando di dare una mia interpretazione agli ambienti e alle persone, contrapponendo immagini in movimento ad azioni statiche.

Il mix che ne deriva tra fotografia classica e sportiva, è un’interpretazione postmoderna che lascia trasparire un sound del linguaggio fotografico molto rock e mai banale.

Per qualsiasi informazione o condivisione non esitare a contattarmi!